Qualità

Le fasi di ricerca, selezione e acquisto dei legnami sono d’importanza critica, perchè rappresentano opzioni di qualità del prodotto finito, ossia particolari caratteristiche intrinseche che si dovranno poi riscontrare nell’estetica del lavorato. La valutazione visiva dei parametri estetici, quali le venature o le rigature, è legata strettamente alle precise caratteristiche finali che il progetto specifica. La nostra politica di acquisto non consente di effettuare un ordine senza la verifica diretta della materia.

Grande attenzione nella selezione dei materiali significa allo stesso modo garantire il migliore servizio ad un cliente che sceglie una priorità di risparmio, così da individuare i pezzi migliori nella fascia di prezzo desiderata.

Le nostre realizzazioni prevedono l’impiego esclusivo di colle a basso contenuto di formaldeide (max. 2%) ed emissioni nocive.

Premessa la necessità di seguire ogni indicazione progettuale sul tipo specifico di legno desiderato, è di nostra preferenza l’acquisto di legnami provenienti da fonti certificate FSC.


Ambiente

fotovoltaico: 50 kWH, quasi completa autosufficienza energetica, già dal 2010;
smaltimento scarti produzione: in ottemperanza alle normativa in vigore, sfridi e polveri vengono smaltiti tramite aziende di riciclaggio certificate.
(Effetto riciclaggio: produzione di pannelli ecologici da parte di terzi).